polpette vegetariane

Queste polpette vegetariane semplici, gustose e nutrienti mettono d’accordo proprio tutti, sia grandi che piccini (per una versione ancora più sfiziosa provatele anche con un cubetto di formaggio al centro di ogni polpetta 😉 ) 

Info nutrizionali per polpetta 

  • Kcal 52.25
  • Grassi 1.34 g
  • Carboidrati 6.34 g  (di cui zuccheri 2.33 g) 
  • Proteine 4.03 g

Per la tabella completa visita il mio ricettario Oreegano 

Preparazione: 40 min 
Cottura: 15 min 
Pronto in: 55 min
 
+
 
Eventuale tempo di congelamento 

Ingredienti (30 polpette)

  • patate 500 g
  • spinaci 100 g 
  • cavolfiore 1 piccolo 
  • cavolo romano 1 piccolo 
  • zucca 300 g
  • olio e.v.o. 1 cucchiaio 
  • grana padano grattugiato (o altro formaggio a piacere) 40 g
  • uova medie 2 unità 
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

1

Per prima cosa lesso le patate con la buccia in abbondante acqua salata quindi le sbuccio e le schiaccio con una forchetta

2Nel frattempo scotto il cavolfiore e il cavolo romano (piccoli) in acqua salata per circa 5-10 minuti massimo quindi li trasferisco in una pentola antiaderente in cui ho fatto precedentemente appassire la cipolla tritata insieme all’olio e.v.o.

3Aggiungo anche la zucca a cubetti e gli spinaci tritati e faccio insaporire per qualche minuto

 

4Aggiusto di sale e lascio raffreddare completamente dopodiché unisco le verdure alle patate lesse precedentemente schiacciate e salate, amalgamo per bene insieme al grana grattugiato e ad un uovo sbattuto insieme ad un pizzico di sale e comincio a formare le polpette

5Dopo aver dato la forma con le mani le passo prima in uovo sbattuto insieme ad un pizzico di sale e poi nel pangrattato (se le patate vi sembrano ancora troppo morbide unite poco pangrattato fino a quando non avrete raggiunto la consistenza desiderata)
 

6Cuocio le mie polpette vaporizzate con un po’ d’olio e.v.o. in forno ventilato preriscaldato a 200° per circa 10-15 minuti o in airfryer a 200° per 5-8 minuti (per un risultato ottimale vi consiglio di congelarle prima della cottura)
 

7Servo immediatamente le mie polpette vegetariane accompagnate da una salsa a scelta

 

Buon appetito!

polpette vegetariane

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e, se volete lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lasciate un commento qui sotto, sulla pagina Facebook o sul mio profilo Instagram

Ciao e al prossimo articolo!

AFFILIAZIONE AMAZON: cosa significa?

Cliccando sui link amazon qui di seguito avrete la possibilità di visualizzare, ed eventualmente acquistare, i prodotti evidenziati tramite il sito ufficiale. Da eventuali click non ricavo nulla. Solo con l’acquisto di un prodotto guadagno una piccola percentuale, in base al prezzo o la tipologia del prodotto stesso. Si tratta di un modo per aiutarmi a supportare il Blog. Sentitevi ovviamente liberissimi di farlo o non farlo 😉

[amazon_link asins=’B003TL1ZLK,B00KPR5A62,B06XGG5TLV,B00BS97UUA,B004WD0I30,B00ITNG2RK,B071RD67SB,B00F4HAR48,B00BQT5Y0A’ template=’ProductCarousel’ store=’dovcomper-21′ marketplace=’IT’ link_id=’fd3565c3-dec8-11e7-b4cb-4d87136b4b00′]

Chiara Foodie

Chiara Foodie

Ciao! Mi chiamo Chiara e studio per diventare nutrizionista. Amo il cibo nella sua totalità, dai piatti più semplici e tradizionali, a quelli più complessi e innovativi. Stare in cucina mi diverte, ma il cibo per me è anche benessere e salute, perché rappresenta ciò di cui il nostro corpo si nutre. Per questo motivo oltre ai miei esperimenti in cucina e ai piatti del giorno, via via che acquisirò le competenze necessarie, cercherò di pubblicare anche articoli informativi e di approfondimento sull'alimentazione e su quello che secondo me dovrebbe essere il giusto modo di approcciarsi ad essa. Questo spazio però nasce anche per condividere idee, momenti, notizie e curiosità riguardanti l'alimentazione e il benessere (senza prendersi troppo sul serio 😄), quindi spero di poter interagire con voi sia tramite il blog, che sui miei Social 😃

A questo punto non mi resta che augurarvi una buona lettura e ricordarvi che, se preferite contattarmi in forma privata, potete utilizzare il form contatti che trovate nello spazio in alto a destra del sito o i messaggi privati negli altri spazi.
Chiara Foodie

Rispondi