Ingredienti (10 waffles quadrati)  175 kcal a porzione

      • 250 g di farina 00
      • 300 ml di latte parzialmente scremato a temperatura ambiente (sostituibile con acqua tiepida)
      • 3 uova medie
      • 2 cucchiaini di lievito istantaneo
      • 1 cucchiaino di zucchero
      • 1 pizzico di sale
      • 50 ml di olio extravergine d’oliva

Preparazione

1

In una ciotola capiente mescola la farina e il lievito ben setacciati con lo zucchero e, in un’altra ciotola, le uova con il latte, l’olio ed il sale

2

Unisci gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescola per bene fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea
 
 
3Ungi leggermente la piastra, versa un mestolo scarso di pastella su ogni stampo e cuoci per qualche minuto fino ad ottenere una bella doratura su entrambi i lati (il tempo di cottura varia in base alla piastra utilizzata)

4

Una volta cotti adagia i waffles su una griglia così da farli raffreddare completamente prima di impilarli

5

A questo punto i tuoi waffles all’olio extravergine d’oliva solo pronti e non ti resta che congelarli o farcirli a tuo gusto (nella foto ho usato erba cipollina, salmone affumicato e formaggio fresco)

 

Se i waffles dovessero un pochino ammosciarsi basta passarli un minuto in tostapane o in forno per renderli nuovamente croccanti e gustosi 😉

 

 
Spero che questo articolo ti sia piaciuto e, se vuoi lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lascia un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

Ciao e al prossimo articolo!

AFFILIAZIONE AMAZON: cosa significa?
Cliccando sui link amazon qui di seguito avrete la possibilità di visualizzare, ed eventualmente acquistare, i prodotti evidenziati tramite il sito ufficiale. Da eventuali click non ricavo nulla. Solo con l’acquisto di un prodotto guadagno una piccola percentuale, in base al prezzo o la tipologia del prodotto stesso. Si tratta di un modo per aiutarmi a supportare il Blog. Sentiti ovviamente liberissimo di farlo o non farlo 😉 

Chiara

Chiara

Ciao! Mi chiamo Chiara e studio per diventare nutrizionista. Amo il cibo nella sua totalità, dai piatti più semplici e tradizionali, a quelli più complessi e innovativi. Stare in cucina mi diverte, ma il cibo per me è anche benessere e salute, perché rappresenta ciò di cui il nostro corpo si nutre. Per questo motivo oltre ai miei esperimenti in cucina e ai piatti del giorno, via via che acquisirò le competenze necessarie, cercherò di pubblicare anche articoli informativi e di approfondimento sull'alimentazione e su quello che secondo me dovrebbe essere il giusto modo di approcciarsi ad essa. Questo spazio però nasce anche per condividere idee, momenti, notizie e curiosità riguardanti l'alimentazione e il benessere (senza prendersi troppo sul serio 😄), quindi spero di poter interagire con voi sia tramite il blog, che sui miei Social 😃

A questo punto non mi resta che augurarvi una buona lettura e ricordarvi che, se preferite contattarmi in forma privata, potete utilizzare il form contatti che trovate nello spazio in alto a destra del sito o i messaggi privati negli altri spazi.
Chiara

LEAVE A REPLY